Molto lusinghiero il bilancio degli atleti marchigiani di nascita e anche quelli aderenti ai team tesserati con il comitato regionale FCI Marche in occasione dei campionati italiani di ciclocross che si sono svolti nel fine settimana del 13-14 gennaio a Cremona

Molto lusinghiero il bilancio degli atleti marchigiani di nascita e anche quelli aderenti ai team tesserati con il comitato regionale FCI Marche in occasione dei campionati italiani di ciclocross che si sono svolti nel fine settimana del 13-14 gennaio a Cremona con le sole categorie juniores, under 23, élite e amatori.

Notevole il contributo dei risultati con quattro vittorie tricolori, diversi podi e piazzamenti al parco Po della città cremonese, dove le principali insidie sono state le rigide temperature notturne e il ghiaccio trasformato in fango.

Da rilevare le tre eccellenti prestazioni in ambito individuale di Antonio Macculi, Ania Bocchini e Mery Guerrini che vanno ad aggiungersi ai primi due posti occupati dal Team Cingolani e dal Team Co.Bo Pavoni nella gara a staffetta (team relay).

Per Mery Guerrini (Team Co.Bo Pavoni) è il primo titolo tricolore nella categoria master donna 1: “Se vuoi qualcosa, vai e prenditela! Un sogno finalmente diventato realtà. Di gara in gara cerco sempre di trarre il meglio e di meritarmi tutto ciò che arriva”.

Così Ania Bocchini (Team Cingolani), vincitrice del titolo tra le master donna 2 e già tricolore nel 2021 a Lecce: “Vittoria personale e di squadra, due gare toste e sentite, ma fierissima della mia prestazione viste le difficoltà del percorso. Che bella stagione, che bello sport”.

Un raggiante Antonio Macculi (Team Cingolani) ha bissato il trionfo del 2023, riconfermandosi tra i master 1: “Una maglia che volevo riconquistare con tutte le mie forze. Inutile descrivere la mia felicità in questo momento, ma posso dire di essere particolarmente soddisfatto per aver vinto sia la gara individuale che il team relay, sempre con cuore, testa e gambe”.

Il quartetto del Team Cingolani composto da Claudio Moronci, Alessandro Diletti, Ania Bocchini e Antonio Macculi ha messo il timbro nella staffetta riservata alle categorie miste amatoriali anticipando di 2’49” il Team Co.Bo Pavoni (Giovanni Filippo Raimondi, Michele Salza, Mery Guerrini ed Emanuele Ciarletti) e di 4’36” la compagine piemontese della MTB Academy Giaveno (Sara Brogiato, Mattia Roppolo, Flavio Leone e Lorenzo Micca).

Trovandosi sulla propria strada una arrembante Sara Casasola della FAS Airport Service Guerciotti Premac verso la conquista del titolo tra le donne élite, terzo gradino del podio nella medesima categoria per Rebecca Gariboldi del Team Cingolani: “Salire di nuovo sul podio è sempre un bel risultato dopo aver recuperato dall’influenza. Sara Casasola ha avuto una marcia in più ed è la conferma da inizio stagione. Nel momento in cui sono stata raggiunta dalla seconda classificata Letizia Borghesi, sono scivolata in un passaggio tecnico e ho perso quei metri necessari per tenerle la ruota e provare a giocarmi la seconda piazza”.

Per la new entry del Team Cingolani Ilenia Lazzaro, esordio con la nuova casacca premiato dal terzo posto nella categoria master donna 3.

Tra i principali piazzamenti colti entro la top-10 il settimo posto della campionessa regionale in carica delle donne juniores Alice Pascucci (Alè Cycling Team), in luce anche Marco Pavan (Team Cingolani – 6°élite), Claudio Moronci (Team Cingolani – 7°master 2), Lucio Griccini (Abitacolo Sport Club – 7°master 3), Giovanni Filippo Raimondi (Team Co.Bo Pavoni – 7°master 5) e Maurizio Campanari (Passatempo Cycling Team – 8°master 8).

Alle società impegnate nella trasferta di Cremona, agli atleti, ai dirigenti e ai tecnici, il Comitato Regionale FCI Marche del presidente Lino Secchi e tutto il consiglio regionale esprimono le più vive congratulazioni per la determinazione e l’impegno che hanno contribuito a portare ai massimi livelli il ciclocross marchigiano.

  1. Home
  2. News
  3. Marche tricolore nel ciclocross a Cremona

Marche tricolore nel ciclocross a Cremona

Molto lusinghiero il bilancio degli atleti marchigiani di nascita e anche quelli aderenti ai team tesserati con il comitato regionale FCI Marche in occasione dei campionati italiani di ciclocross che si sono svolti nel fine settimana del 13-14 gennaio a Cremona

Molto lusinghiero il bilancio degli atleti marchigiani di nascita e anche quelli aderenti ai team tesserati con il comitato regionale FCI Marche in occasione dei campionati italiani di ciclocross che si sono svolti nel fine settimana del 13-14 gennaio a Cremona con le sole categorie juniores, under 23, élite e amatori.

Notevole il contributo dei risultati con quattro vittorie tricolori, diversi podi e piazzamenti al parco Po della città cremonese, dove le principali insidie sono state le rigide temperature notturne e il ghiaccio trasformato in fango.

Da rilevare le tre eccellenti prestazioni in ambito individuale di Antonio Macculi, Ania Bocchini e Mery Guerrini che vanno ad aggiungersi ai primi due posti occupati dal Team Cingolani e dal Team Co.Bo Pavoni nella gara a staffetta (team relay).

Per Mery Guerrini (Team Co.Bo Pavoni) è il primo titolo tricolore nella categoria master donna 1: “Se vuoi qualcosa, vai e prenditela! Un sogno finalmente diventato realtà. Di gara in gara cerco sempre di trarre il meglio e di meritarmi tutto ciò che arriva”.

Così Ania Bocchini (Team Cingolani), vincitrice del titolo tra le master donna 2 e già tricolore nel 2021 a Lecce: “Vittoria personale e di squadra, due gare toste e sentite, ma fierissima della mia prestazione viste le difficoltà del percorso. Che bella stagione, che bello sport”.

Un raggiante Antonio Macculi (Team Cingolani) ha bissato il trionfo del 2023, riconfermandosi tra i master 1: “Una maglia che volevo riconquistare con tutte le mie forze. Inutile descrivere la mia felicità in questo momento, ma posso dire di essere particolarmente soddisfatto per aver vinto sia la gara individuale che il team relay, sempre con cuore, testa e gambe”.

Il quartetto del Team Cingolani composto da Claudio Moronci, Alessandro Diletti, Ania Bocchini e Antonio Macculi ha messo il timbro nella staffetta riservata alle categorie miste amatoriali anticipando di 2’49” il Team Co.Bo Pavoni (Giovanni Filippo Raimondi, Michele Salza, Mery Guerrini ed Emanuele Ciarletti) e di 4’36” la compagine piemontese della MTB Academy Giaveno (Sara Brogiato, Mattia Roppolo, Flavio Leone e Lorenzo Micca).

Trovandosi sulla propria strada una arrembante Sara Casasola della FAS Airport Service Guerciotti Premac verso la conquista del titolo tra le donne élite, terzo gradino del podio nella medesima categoria per Rebecca Gariboldi del Team Cingolani: “Salire di nuovo sul podio è sempre un bel risultato dopo aver recuperato dall’influenza. Sara Casasola ha avuto una marcia in più ed è la conferma da inizio stagione. Nel momento in cui sono stata raggiunta dalla seconda classificata Letizia Borghesi, sono scivolata in un passaggio tecnico e ho perso quei metri necessari per tenerle la ruota e provare a giocarmi la seconda piazza”.

Per la new entry del Team Cingolani Ilenia Lazzaro, esordio con la nuova casacca premiato dal terzo posto nella categoria master donna 3.

Tra i principali piazzamenti colti entro la top-10 il settimo posto della campionessa regionale in carica delle donne juniores Alice Pascucci (Alè Cycling Team), in luce anche Marco Pavan (Team Cingolani – 6°élite), Claudio Moronci (Team Cingolani – 7°master 2), Lucio Griccini (Abitacolo Sport Club – 7°master 3), Giovanni Filippo Raimondi (Team Co.Bo Pavoni – 7°master 5) e Maurizio Campanari (Passatempo Cycling Team – 8°master 8).

Alle società impegnate nella trasferta di Cremona, agli atleti, ai dirigenti e ai tecnici, il Comitato Regionale FCI Marche del presidente Lino Secchi e tutto il consiglio regionale esprimono le più vive congratulazioni per la determinazione e l’impegno che hanno contribuito a portare ai massimi livelli il ciclocross marchigiano.

22
MAGGIO
Pista - TROFEO DELLE REGIONI 2024
VELODROMO FRANCONE - TO, PIEMONTE
23
MAGGIO
Pista - 18° GRAN PREMIO CITTA DI FO...
VELODROMO "GLAUCO SERVADEI"... - FC, EMILIA R.
23
MAGGIO
Giovanile - SECONDO TROFEO SETTIMANA DE...
RHO - VIA LABRIOLA, 24 - MI, LOMBARDIA
23
MAGGIO
Giovanile - FASE REGIONALE TROFEO CONI ...
Ciclodromo Foligno - PG, UMBRIA
24
MAGGIO
Giovanile - BICIMPARO
Pellaro - RC, CALABRIA
24
MAGGIO
Giovanile - LA SCUOLA IN FESTA
CRESPELLANO - BO, EMILIA R.
24
MAGGIO
Giovanile - GIORNATA DI PROMOZIONE CON ...
TOLMEZZO - UD, FRIULI V.G.
24
MAGGIO
Giovanile - GIORNATA DI PROMOZIONE CON ...
FORNI AVOLTRI - UD, FRIULI V.G.
24
MAGGIO
Giovanile - MEMORIAL N.CHIUMENTI, L.LIZ...
LOC. CAMPAGNOLA-ZONA ARENA - VI, VENETO
24
MAGGIO
Fuoristrada - TREVISO ELIMINATOR TOUR 202...
Tarzo - TV, VENETO
25
MAGGIO
Amatoriale - 43A DUE RUOTE PER DUE CAMPA...
Tortona-Seregno - MB, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Amatoriale - PEDALATA DI PRIMAVERA
TURATE - CO, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Fuoristrada - GARA NAZIONALE ENDURO - CAM...
CAMPO LIGURE Genova - GE, LIGURIA
25
MAGGIO
Fuoristrada - 7 # CIRCUITO ITALIANO BMX -...
OLGIATE COMASCO CO - CO, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Fuoristrada - 2# COPPA ITALIA DH 2024 CAL...
Caldirola - AL, PIEMONTE
25
MAGGIO
Fuoristrada - 1° TROFEO MTB GHISALBA
GHISALBA BIKE PARK - BG, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Strada - TROFEO ABILITA' ITALIA
CLES - TN, TRENTO
25
MAGGIO
Strada - 1° TROFEO ALBERTO BURZONI A...
GOSSOLENGO - PC, EMILIA R.
25
MAGGIO
Strada - 42^ DUE GIORNI MARCHIGIANA ...
CASTELFIDARDO - AN, MARCHE
25
MAGGIO
Giovanile - 2° TROFEO TERGAS
NOVENTA DI PIAVE - VE, VENETO
25
MAGGIO
Giovanile - 5° MEMORIAL LUCA RIZZI
Gazoldo degli Ippoliti - MN, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Giovanile - GIOVANISSIMI
Rescaldina - MI, LOMBARDIA

IL MEDAGLIERE
DI FEDERCICLISMO