Dal 7 maggio sarà possibile, attraverso il portale www.formazionefederciclismo.it, di seguire corsi di aggiornamento per Tecnici Istruttori di 2° livello, Tecnici Allenatori di 2° e 3° livello, per un totale complessivo di 20 ore.

La Federazione Ciclistica Italiana inaugura ufficialmente la Formazione a distanza, attraverso il portale formazionefederciclismo.it.

“Il progetto di Formazione a distanza – ha dichiarato Daniela Isetti, vicepresidente vicario della FCI e referente presso il Consiglio federale delle attività del Settore Studi – era in lavorazione da tempo e faceva parte del programma di questo Consiglio federale all’inizio del quadriennio olimpico. Con questo strumento proponiamo gli aggiornamenti obbligatori per i tre livelli tecnici. La possibilità di realizzare il corso direttamente a casa, negli orari che ognuno considera migliori, con un’offerta flessibile e comunque di qualità, apriranno nuovi scenari per la Federazione nel campo della formazione. Contiamo, grazie a questo strumento, di ampliare notevolmente la nostra platea di utenti, dando un incisivo contributo alla creazione e formazioni di nuove figure professionali sportive.”

Il portale, operativo dal 7 maggio permetterà in questa prima fase di seguire corsi di aggiornamento per Tecnici Istruttori di 2° livello, Tecnici Allenatori di 2^ e 3^ livello, per un totale complessivo di 20 ore.

Attraverso il portale, una volta creato un proprio account, sarà possibile iscriversi al corso scelto, pagare (attualmente è possibile attraverso PayPal o con la carta di credito) , e seguire le ore prestabilite. Il portale permetterà di essere sempre aggiornati sulle novità relative le attività del Settore Studi e sui nuovi contenuti a rilascio programmato con tutte le novità in ambito di ricerca del settore.

“In questi giorni di emergenza, nonostante il blocco di tutte le attività – ha detto il presidente Di Rocco – il mondo del ciclismo non è rimasto fermo, mostrando una vitalità e forza propositiva che mi riempie di orgoglio. Penso alle iniziative “virtual” legate al Giro d’Italia, a tutte le forme di allenamento online che la Federazione, attraverso il Settore Studi e qualificate collaborazioni, ha messo a disposizione di tutti sin dai primi giorni di lockdown, alla grande produzione letteraria legata al ciclismo, dalla saggistica alla narrativa, per accompagnarci in questi giorni e ampliare le nostre conoscenze.

Quella della Formazione a distanza della Federazione, che parte ufficialmente proprio in coincidenza con la ripartenza del Paese, è l’ultimo tassello di tutte queste iniziative. Dimostra che il Settore Studi e la Federazione hanno continuato a lavorare in questi mesi, cogliendo appieno la lezione forse più importante di questo periodo: utilizzare questa crisi per ripensare il proprio modello di lavoro e impostarne uno migliore. La Formazione a distanza diventa il primo concreto contributo a quella che sarà l’attività della nostra Federazione, nel campo della Formazione, nei prossimi anni e spero che possa rappresentare un modello anche per altre realtà.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Home
  2. News
  3. Parte la Formazione a distanza delle Federazione Ciclistica Italiana

Parte la Formazione a distanza delle Federazione Ciclistica Italiana

Dal 7 maggio sarà possibile, attraverso il portale www.formazionefederciclismo.it, di seguire corsi di aggiornamento per Tecnici Istruttori di 2° livello, Tecnici Allenatori di 2° e 3° livello, per un totale complessivo di 20 ore.

La Federazione Ciclistica Italiana inaugura ufficialmente la Formazione a distanza, attraverso il portale formazionefederciclismo.it.

“Il progetto di Formazione a distanza – ha dichiarato Daniela Isetti, vicepresidente vicario della FCI e referente presso il Consiglio federale delle attività del Settore Studi – era in lavorazione da tempo e faceva parte del programma di questo Consiglio federale all’inizio del quadriennio olimpico. Con questo strumento proponiamo gli aggiornamenti obbligatori per i tre livelli tecnici. La possibilità di realizzare il corso direttamente a casa, negli orari che ognuno considera migliori, con un’offerta flessibile e comunque di qualità, apriranno nuovi scenari per la Federazione nel campo della formazione. Contiamo, grazie a questo strumento, di ampliare notevolmente la nostra platea di utenti, dando un incisivo contributo alla creazione e formazioni di nuove figure professionali sportive.”

Il portale, operativo dal 7 maggio permetterà in questa prima fase di seguire corsi di aggiornamento per Tecnici Istruttori di 2° livello, Tecnici Allenatori di 2^ e 3^ livello, per un totale complessivo di 20 ore.

Attraverso il portale, una volta creato un proprio account, sarà possibile iscriversi al corso scelto, pagare (attualmente è possibile attraverso PayPal o con la carta di credito) , e seguire le ore prestabilite. Il portale permetterà di essere sempre aggiornati sulle novità relative le attività del Settore Studi e sui nuovi contenuti a rilascio programmato con tutte le novità in ambito di ricerca del settore.

“In questi giorni di emergenza, nonostante il blocco di tutte le attività – ha detto il presidente Di Rocco – il mondo del ciclismo non è rimasto fermo, mostrando una vitalità e forza propositiva che mi riempie di orgoglio. Penso alle iniziative “virtual” legate al Giro d’Italia, a tutte le forme di allenamento online che la Federazione, attraverso il Settore Studi e qualificate collaborazioni, ha messo a disposizione di tutti sin dai primi giorni di lockdown, alla grande produzione letteraria legata al ciclismo, dalla saggistica alla narrativa, per accompagnarci in questi giorni e ampliare le nostre conoscenze.

Quella della Formazione a distanza della Federazione, che parte ufficialmente proprio in coincidenza con la ripartenza del Paese, è l’ultimo tassello di tutte queste iniziative. Dimostra che il Settore Studi e la Federazione hanno continuato a lavorare in questi mesi, cogliendo appieno la lezione forse più importante di questo periodo: utilizzare questa crisi per ripensare il proprio modello di lavoro e impostarne uno migliore. La Formazione a distanza diventa il primo concreto contributo a quella che sarà l’attività della nostra Federazione, nel campo della Formazione, nei prossimi anni e spero che possa rappresentare un modello anche per altre realtà.”

22
MAGGIO
Pista - TROFEO DELLE REGIONI 2024
VELODROMO FRANCONE - TO, PIEMONTE
23
MAGGIO
Pista - 18° GRAN PREMIO CITTA DI FO...
VELODROMO "GLAUCO SERVADEI"... - FC, EMILIA R.
23
MAGGIO
Giovanile - SECONDO TROFEO SETTIMANA DE...
RHO - VIA LABRIOLA, 24 - MI, LOMBARDIA
23
MAGGIO
Giovanile - FASE REGIONALE TROFEO CONI ...
Ciclodromo Foligno - PG, UMBRIA
24
MAGGIO
Giovanile - BICIMPARO
Pellaro - RC, CALABRIA
24
MAGGIO
Giovanile - LA SCUOLA IN FESTA
CRESPELLANO - BO, EMILIA R.
24
MAGGIO
Giovanile - GIORNATA DI PROMOZIONE CON ...
TOLMEZZO - UD, FRIULI V.G.
24
MAGGIO
Giovanile - GIORNATA DI PROMOZIONE CON ...
FORNI AVOLTRI - UD, FRIULI V.G.
24
MAGGIO
Giovanile - MEMORIAL N.CHIUMENTI, L.LIZ...
LOC. CAMPAGNOLA-ZONA ARENA - VI, VENETO
24
MAGGIO
Fuoristrada - TREVISO ELIMINATOR TOUR 202...
Tarzo - TV, VENETO
25
MAGGIO
Amatoriale - 43A DUE RUOTE PER DUE CAMPA...
Tortona-Seregno - MB, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Amatoriale - PEDALATA DI PRIMAVERA
TURATE - CO, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Fuoristrada - GARA NAZIONALE ENDURO - CAM...
CAMPO LIGURE Genova - GE, LIGURIA
25
MAGGIO
Fuoristrada - 7 # CIRCUITO ITALIANO BMX -...
OLGIATE COMASCO CO - CO, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Fuoristrada - 2# COPPA ITALIA DH 2024 CAL...
Caldirola - AL, PIEMONTE
25
MAGGIO
Fuoristrada - 1° TROFEO MTB GHISALBA
GHISALBA BIKE PARK - BG, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Strada - TROFEO ABILITA' ITALIA
CLES - TN, TRENTO
25
MAGGIO
Strada - 1° TROFEO ALBERTO BURZONI A...
GOSSOLENGO - PC, EMILIA R.
25
MAGGIO
Strada - 42^ DUE GIORNI MARCHIGIANA ...
CASTELFIDARDO - AN, MARCHE
25
MAGGIO
Giovanile - 2° TROFEO TERGAS
NOVENTA DI PIAVE - VE, VENETO
25
MAGGIO
Giovanile - 5° MEMORIAL LUCA RIZZI
Gazoldo degli Ippoliti - MN, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Giovanile - GIOVANISSIMI
Rescaldina - MI, LOMBARDIA

IL MEDAGLIERE
DI FEDERCICLISMO