La società di Lastra a Signa in costante crescita

Lastra a Signa(FI) – L’esposizione del Trofeo Grand Dèpart del Tour de France presso l’istituto scolastico secondario “Leonardo Da Vinci” di Lastra a Signa, è stata l’occasione per presentare anche la locale squadra dilettanti élite e under 23 della Pol. Tripetetolo ed i programmi per il 2024, alla presenza della sindaca Angela Bagni. Sono tre i segnali importanti per il prossimo anno e che confermano la volontà della Polisportiva Tripetetolo di Lastra a Signa, di crescere ancora nella stima e nella considerazione degli amanti del pedale. Sono la conferma di tutti gli sponsor a partire dal Gruppo E, Car Center, Cotto Ref e Fabbri Carrelli Elevatori, ma c’è anche un’entrata importante quella del Gruppo Estra Spa, azienda affermata e conosciuta nel settore energetico. Secondo aspetto il rinnovamento della squadra attuato dal presidente Walter Biancolini, dalla general manager Sonia Ceccarelli, dal tandem tecnico con il team manager Daniele Masiani e il direttore sportivo, Massimiliano Dinucci, con l’arrivo di un sestetto che assieme alla riconferma di sette atleti, porta a quota 13 il numero dei corridori per il prossimo anno. Infine terzo elemento e segnale di ulteriore crescita, quello organizzativo con ben 4 gare da allestire. Il 27 aprile un’inedita gara a Lastra a Signa per i 70 anni del Circolo Arci di via Livornese, due giorni dopo la terza edizione della gara dalla Fattoria Rocca di Montemassi (Gr) al Castello di Albola a Radda in Chianti, in luglio la cronoscalata da Limite sull’Arno verso Castra e il Montalbano (oltre ai dilettanti forse anche juniores e allievi), ed infine la tradizionale gara (Trofeo Comune) a Lastra a Signa a fine agosto.

LA SQUADRA: Lorenzo Viviani, Edoardo Bartalesi, Niccolò Biancolini, Giacomo Gheri, Luca Mazza, Umberto Morea, Matteo Novani (tutti riconfermati), Samuele Bigalli, Simone Cesari, Alessandro Pinai, Alessandro Prato, Flavio Venomi, Giovanni Apuzzo.

Antonio Mannori

Toscana - Pol. Tripetetolo 2024

La società di Lastra a Signa in costante crescita

Lastra a Signa(FI) - L’esposizione del Trofeo Grand Dèpart del Tour de France presso l’istituto scolastico secondario “Leonardo Da Vinci” di Lastra a Signa, è stata l’occasione per presentare anche la locale squadra dilettanti élite e under 23 della Pol. Tripetetolo ed i programmi per il 2024, alla presenza della sindaca Angela Bagni. Sono tre i segnali importanti per il prossimo anno e che confermano la volontà della Polisportiva Tripetetolo di Lastra a Signa, di crescere ancora nella stima e nella considerazione degli amanti del pedale. Sono la conferma di tutti gli sponsor a partire dal Gruppo E, Car Center, Cotto Ref e Fabbri Carrelli Elevatori, ma c’è anche un’entrata importante quella del Gruppo Estra Spa, azienda affermata e conosciuta nel settore energetico. Secondo aspetto il rinnovamento della squadra attuato dal presidente Walter Biancolini, dalla general manager Sonia Ceccarelli, dal tandem tecnico con il team manager Daniele Masiani e il direttore sportivo, Massimiliano Dinucci, con l’arrivo di un sestetto che assieme alla riconferma di sette atleti, porta a quota 13 il numero dei corridori per il prossimo anno. Infine terzo elemento e segnale di ulteriore crescita, quello organizzativo con ben 4 gare da allestire. Il 27 aprile un’inedita gara a Lastra a Signa per i 70 anni del Circolo Arci di via Livornese, due giorni dopo la terza edizione della gara dalla Fattoria Rocca di Montemassi (Gr) al Castello di Albola a Radda in Chianti, in luglio la cronoscalata da Limite sull’Arno verso Castra e il Montalbano (oltre ai dilettanti forse anche juniores e allievi), ed infine la tradizionale gara (Trofeo Comune) a Lastra a Signa a fine agosto.

LA SQUADRA: Lorenzo Viviani, Edoardo Bartalesi, Niccolò Biancolini, Giacomo Gheri, Luca Mazza, Umberto Morea, Matteo Novani (tutti riconfermati), Samuele Bigalli, Simone Cesari, Alessandro Pinai, Alessandro Prato, Flavio Venomi, Giovanni Apuzzo.

Antonio Mannori