Non ha ancora 19 anni (gli compirà il prossimo 30 ottobre), Alberto Bruttomesso il vincitore della prima gara in circuito della stagione in Toscana, già autore in precedenza di due piazzamenti in questo avvio di stagione

Non ha ancora 19 anni (gli compirà il prossimo 30 ottobre), Alberto Bruttomesso il vincitore della prima gara in circuito della stagione in Toscana, già autore in precedenza di due piazzamenti in questo avvio di stagione. Il veneto della Zalf Euromobil Desirèe Fior era una dei principali favoriti della gara fiorentina, in virtù delle sue doti di velocista e della fama conquistata con i successi colti da juniores. In questo Criterium Industria e Artigianato Montelupo Fiorentino era stato delegato per il successo dai compagni di squadra che hanno svolto sotto la guida di Gianni Faresin un lavoro impeccabile per tutta la corsa ma soprattutto nel finale quando esaurito l’ultimo tentativo di fuga il gruppo dei circa 50 rimasti in gara su 89 partenti ha visto costantemente lo squadrone veneto occupare con 4 o 5 atleti le prime posizioni del gruppo. All’ingresso sul lungo e spazioso rettilineo di arrivo, Bruttomesso è schizzato davanti contenendo il tentativo di rimonta dell’ottimo toscano Fiaschi giunto secondo mentre a completare la prestazione della squadra di Castelfranco Veneto è giunto il terzo posto di Cattelan. La gara di Montelupo organizzata con impegno e passione dai dirigenti dello Zero Zero Iki Sport e dai F.lli Bigalli si è svolta su di un circuito di 2 km e mezzo da ripetere 40 volte, piatto come un biliardo, con l’unica insidia rappresentata dal forte vento di tramontana. Due le fughe più consistenti nel corso del veloce carosello quella poco prima di metà corsa di Acco, Cattelan (veramente attivo per l’intera gara) e Nencini. I tre dopo un vantaggio massimo di 15” sono stati raggiunti ed hanno provato l’uscita Piccini e Zamperini. Anche per una loro una manciata di secondi prima di essere ripresi a 6 giri dalla conclusione. Volatone finale doveva essere e lo è stato con la dimostrazione delle eccellenti qualità di sprinters di Bruttomesso per la terza vittoria stagionale della Zalf Euromobil dopo quelle di Guzzo a Empoli e di De Pretto a Lucca. Brillante secondo posto per Fiaschi un ventenne da seguire con interesse e attenzione mentre nei primi dieci sono finiti come da pronostico le varie ruote veloci dei team al via (17 in tutto) basti ricordare Cataldo, Peschi, Nencini, Magli, Molini, Moro e Pencedano. Per il vincitore sul traguardo anche i complimenti del sindaco di Montelupo Fiorentino, Masetti.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Alberto Bruttomesso (Zalf Euromobil Desirèe Fior) Km 102, in 2h20’, media Km 43,714; 2)Matteo Fiaschi (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo); 3)Davide Cattelan (Zalf Euromobil Desirèe Fior); 4)Lorenzo Cataldo (Gragnano Sporting Club); 5)Lorenzo Peschi (Malmantile La Seggiola); 6)Tommaso Nencini (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo); 7)Lorenzo Magli (Mastromarco Sensi Nibali); 8)Federico Molini (Maltinti Banca Cambiano); 9)Riccardo Moro (Parkpre Racing Team); 10)Nicolò Pencedano (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo).

Antonio Mannori

foto Fruzzetti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Home
  2. News
  3. Elite e U23 – Bruttomesso a Montelupo

Elite e U23 - Bruttomesso a Montelupo

Non ha ancora 19 anni (gli compirà il prossimo 30 ottobre), Alberto Bruttomesso il vincitore della prima gara in circuito della stagione in Toscana, già autore in precedenza di due piazzamenti in questo avvio di stagione

Non ha ancora 19 anni (gli compirà il prossimo 30 ottobre), Alberto Bruttomesso il vincitore della prima gara in circuito della stagione in Toscana, già autore in precedenza di due piazzamenti in questo avvio di stagione. Il veneto della Zalf Euromobil Desirèe Fior era una dei principali favoriti della gara fiorentina, in virtù delle sue doti di velocista e della fama conquistata con i successi colti da juniores. In questo Criterium Industria e Artigianato Montelupo Fiorentino era stato delegato per il successo dai compagni di squadra che hanno svolto sotto la guida di Gianni Faresin un lavoro impeccabile per tutta la corsa ma soprattutto nel finale quando esaurito l’ultimo tentativo di fuga il gruppo dei circa 50 rimasti in gara su 89 partenti ha visto costantemente lo squadrone veneto occupare con 4 o 5 atleti le prime posizioni del gruppo. All’ingresso sul lungo e spazioso rettilineo di arrivo, Bruttomesso è schizzato davanti contenendo il tentativo di rimonta dell’ottimo toscano Fiaschi giunto secondo mentre a completare la prestazione della squadra di Castelfranco Veneto è giunto il terzo posto di Cattelan. La gara di Montelupo organizzata con impegno e passione dai dirigenti dello Zero Zero Iki Sport e dai F.lli Bigalli si è svolta su di un circuito di 2 km e mezzo da ripetere 40 volte, piatto come un biliardo, con l’unica insidia rappresentata dal forte vento di tramontana. Due le fughe più consistenti nel corso del veloce carosello quella poco prima di metà corsa di Acco, Cattelan (veramente attivo per l’intera gara) e Nencini. I tre dopo un vantaggio massimo di 15” sono stati raggiunti ed hanno provato l’uscita Piccini e Zamperini. Anche per una loro una manciata di secondi prima di essere ripresi a 6 giri dalla conclusione. Volatone finale doveva essere e lo è stato con la dimostrazione delle eccellenti qualità di sprinters di Bruttomesso per la terza vittoria stagionale della Zalf Euromobil dopo quelle di Guzzo a Empoli e di De Pretto a Lucca. Brillante secondo posto per Fiaschi un ventenne da seguire con interesse e attenzione mentre nei primi dieci sono finiti come da pronostico le varie ruote veloci dei team al via (17 in tutto) basti ricordare Cataldo, Peschi, Nencini, Magli, Molini, Moro e Pencedano. Per il vincitore sul traguardo anche i complimenti del sindaco di Montelupo Fiorentino, Masetti.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Alberto Bruttomesso (Zalf Euromobil Desirèe Fior) Km 102, in 2h20’, media Km 43,714; 2)Matteo Fiaschi (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo); 3)Davide Cattelan (Zalf Euromobil Desirèe Fior); 4)Lorenzo Cataldo (Gragnano Sporting Club); 5)Lorenzo Peschi (Malmantile La Seggiola); 6)Tommaso Nencini (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo); 7)Lorenzo Magli (Mastromarco Sensi Nibali); 8)Federico Molini (Maltinti Banca Cambiano); 9)Riccardo Moro (Parkpre Racing Team); 10)Nicolò Pencedano (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo).

Antonio Mannori

foto Fruzzetti

Tempo di connessione al database: 0.2034 secondi

Tempo di esecuzione della query: 0.0000 secondi

Tempo di accesso alla cache: 0.0001 secondi

Tempo totale di esecuzione: 0.0001 secondi

24
MAGGIO
Fuoristrada - TREVISO ELIMINATOR TOUR 202...
Tarzo - TV, VENETO
24
MAGGIO
Giovanile - GIORNATA DI PROMOZIONE CON ...
TOLMEZZO - UD, FRIULI V.G.
24
MAGGIO
Giovanile - GIORNATA DI PROMOZIONE CON ...
FORNI AVOLTRI - UD, FRIULI V.G.
24
MAGGIO
Giovanile - MEMORIAL N.CHIUMENTI, L.LIZ...
LOC. CAMPAGNOLA-ZONA ARENA - VI, VENETO
24
MAGGIO
Giovanile - BICIMPARO
Pellaro - RC, CALABRIA
24
MAGGIO
Giovanile - LA SCUOLA IN FESTA
CRESPELLANO - BO, EMILIA R.
25
MAGGIO
Giovanile - 1° VELO' MTB JUNIOR DH
Brescia - BS, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Giovanile - MEETING REGIONALE GIOVANISSIMI
VIAREGGIO (LU) - LU, TOSCANA
25
MAGGIO
Giovanile - TROFEO SAN GIRIO
POTENZA PICENA - MC, MARCHE
25
MAGGIO
Giovanile - GRAN PREMIO MOBILI FIVER
PASIANO DI PORDENONE - PN, FRIULI V.G.
25
MAGGIO
Giovanile - 28MO G.P. DE MARCHI
SAN FIOR - TV, VENETO
25
MAGGIO
Giovanile - GIOCO CICLISMO
LEQUILE (LE) - LE, PUGLIA
25
MAGGIO
Giovanile - TROFEO L.C.3 - MISIA MEMOR...
Ciclodromo LE CERQUE - PG, UMBRIA
25
MAGGIO
Giovanile - TROFEO VALLE DEI MARGI
GRAMMICHELE - CT, SICILIA
25
MAGGIO
Giovanile - XXIII TROFEO MINIBIKE VALNU...
PODENZANO - PC, EMILIA R.
25
MAGGIO
Giovanile - 13^ BIMBI & BICI
CAMMARATA - AG, SICILIA
25
MAGGIO
Giovanile - 2° TROFEO TERGAS
NOVENTA DI PIAVE - VE, VENETO
25
MAGGIO
Giovanile - 5° MEMORIAL LUCA RIZZI
Gazoldo degli Ippoliti - MN, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Giovanile - GIOVANISSIMI
Rescaldina - MI, LOMBARDIA

IL MEDAGLIERE
DI FEDERCICLISMO


Warning: Undefined variable $wphb_inline_css in /home/fcitestadm1n/public_html/wp-content/plugins/bb_header_builder/includes/filter.class.php on line 285