Il 22enne svizzero trova la sua prima vittoria in una grande corsa a tappe a Sarran dopo un secondo e un terzo posto nei giorni passati. Roglic conserva la maglia gialla.

Dopo aver concluso secondo e terzo nella sua prima partecipazione al Tour de France, Marc Hirschi, 22 anni ha finalmente colto la vittoria nella 12^ tappa che si è conclusa a Sarran. Il campione del mondo u23 2018 ha ottenuto la sua prima vittoria da professionista nel suo primo Grand Tour. Pierre Rolland e Soren Kragh Andersen hanno completato il podio. Primoz Roglic ha mantenuto la maglia gialla.

LA GARA – 161 corridori hanno preso il via della tappa a Chauvigny. Il campione del mondo Mads Pedersen (Trek-Segafredo) è stato il primo ad entrare in azione. Imanol Erviti (Movistar), Max Walscheid (NTT), Luis Leon Sanchez (Astana) e Nils Politt (Israel Start-Up Nation) l'hanno seguito al km 8. Il gruppo ha reagito con forza. Mathieu Burgaudeau (Total Direct Energie) e Kasper Asgreen (Deceuninck-Quick Step) sono riusciti a colmare il divario al km 63, mentre la Bora-Hansgrohe ha imposto il ritmo in testa al gruppo per mantenere la differenza di tempo sotto i due minuti. Vantaggio che sale fino a 2’55 ’’ alla prima salita di St-Martin-de-Terressus (km 104,5).

Il gruppo dei fuggitivi si sfoltisce. Restano in avanscoperta Asgreen ed Erviti quando mancano 50 km all'arrivo. Terminato anche il loro tentativo, evadono in sei: Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe), Kragh Andersen, Tiesj Benoot e Marc Hirschi (Sunweb), Quentin Pacher (B&B Hotels-Vital Concept) e Marc Soler (Movistar). Hirschi attacca in salita, quando mancano 30 cjhilometri e scollina solitario con un vantaggio di 18 ’’ su Soler e Schachmann.

Lo svizzero aumenta il vantaggio in discesa; il gruppo della maglia gialla viaggia con un ritardo di 2 '. A 10 km dalla fine Soler e Schachmann vengono riagganciati dal gruppo degli inseguitori che comprende Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step). Il francese attacca in due occasioni, l'ultima a 4 km dalla fine, ma non riesce a raggiungere Hirschi, che aveva preceduto nella tappa di Nizza. Peter Sagan vince la volata del gruppo composto dalla maglia gialla Primoz Roglic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. Home
  2. News
  3. Tour de France – Finalmente Hirschi

Tour de France - Finalmente Hirschi

Il 22enne svizzero trova la sua prima vittoria in una grande corsa a tappe a Sarran dopo un secondo e un terzo posto nei giorni passati. Roglic conserva la maglia gialla.

Dopo aver concluso secondo e terzo nella sua prima partecipazione al Tour de France, Marc Hirschi, 22 anni ha finalmente colto la vittoria nella 12^ tappa che si è conclusa a Sarran. Il campione del mondo u23 2018 ha ottenuto la sua prima vittoria da professionista nel suo primo Grand Tour. Pierre Rolland e Soren Kragh Andersen hanno completato il podio. Primoz Roglic ha mantenuto la maglia gialla.

LA GARA - 161 corridori hanno preso il via della tappa a Chauvigny. Il campione del mondo Mads Pedersen (Trek-Segafredo) è stato il primo ad entrare in azione. Imanol Erviti (Movistar), Max Walscheid (NTT), Luis Leon Sanchez (Astana) e Nils Politt (Israel Start-Up Nation) l'hanno seguito al km 8. Il gruppo ha reagito con forza. Mathieu Burgaudeau (Total Direct Energie) e Kasper Asgreen (Deceuninck-Quick Step) sono riusciti a colmare il divario al km 63, mentre la Bora-Hansgrohe ha imposto il ritmo in testa al gruppo per mantenere la differenza di tempo sotto i due minuti. Vantaggio che sale fino a 2’55 ’’ alla prima salita di St-Martin-de-Terressus (km 104,5).

Il gruppo dei fuggitivi si sfoltisce. Restano in avanscoperta Asgreen ed Erviti quando mancano 50 km all'arrivo. Terminato anche il loro tentativo, evadono in sei: Maximilian Schachmann (Bora-Hansgrohe), Kragh Andersen, Tiesj Benoot e Marc Hirschi (Sunweb), Quentin Pacher (B&B Hotels-Vital Concept) e Marc Soler (Movistar). Hirschi attacca in salita, quando mancano 30 cjhilometri e scollina solitario con un vantaggio di 18 ’’ su Soler e Schachmann.

Lo svizzero aumenta il vantaggio in discesa; il gruppo della maglia gialla viaggia con un ritardo di 2 '. A 10 km dalla fine Soler e Schachmann vengono riagganciati dal gruppo degli inseguitori che comprende Julian Alaphilippe (Deceuninck-Quick Step). Il francese attacca in due occasioni, l'ultima a 4 km dalla fine, ma non riesce a raggiungere Hirschi, che aveva preceduto nella tappa di Nizza. Peter Sagan vince la volata del gruppo composto dalla maglia gialla Primoz Roglic.

Tempo di connessione al database: 0.1913 secondi

Tempo di esecuzione della query: 0.0000 secondi

Tempo di accesso alla cache: 0.0001 secondi

Tempo totale di esecuzione: 0.0001 secondi

24
MAGGIO
Fuoristrada - TREVISO ELIMINATOR TOUR 202...
Tarzo - TV, VENETO
24
MAGGIO
Giovanile - GIORNATA DI PROMOZIONE CON ...
TOLMEZZO - UD, FRIULI V.G.
24
MAGGIO
Giovanile - GIORNATA DI PROMOZIONE CON ...
FORNI AVOLTRI - UD, FRIULI V.G.
24
MAGGIO
Giovanile - MEMORIAL N.CHIUMENTI, L.LIZ...
LOC. CAMPAGNOLA-ZONA ARENA - VI, VENETO
24
MAGGIO
Giovanile - BICIMPARO
Pellaro - RC, CALABRIA
24
MAGGIO
Giovanile - LA SCUOLA IN FESTA
CRESPELLANO - BO, EMILIA R.
25
MAGGIO
Giovanile - 1° VELO' MTB JUNIOR DH
Brescia - BS, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Giovanile - MEETING REGIONALE GIOVANISSIMI
VIAREGGIO (LU) - LU, TOSCANA
25
MAGGIO
Giovanile - TROFEO SAN GIRIO
POTENZA PICENA - MC, MARCHE
25
MAGGIO
Giovanile - GRAN PREMIO MOBILI FIVER
PASIANO DI PORDENONE - PN, FRIULI V.G.
25
MAGGIO
Giovanile - 28MO G.P. DE MARCHI
SAN FIOR - TV, VENETO
25
MAGGIO
Giovanile - GIOCO CICLISMO
LEQUILE (LE) - LE, PUGLIA
25
MAGGIO
Giovanile - TROFEO L.C.3 - MISIA MEMOR...
Ciclodromo LE CERQUE - PG, UMBRIA
25
MAGGIO
Giovanile - TROFEO VALLE DEI MARGI
GRAMMICHELE - CT, SICILIA
25
MAGGIO
Giovanile - XXIII TROFEO MINIBIKE VALNU...
PODENZANO - PC, EMILIA R.
25
MAGGIO
Giovanile - 13^ BIMBI & BICI
CAMMARATA - AG, SICILIA
25
MAGGIO
Giovanile - 2° TROFEO TERGAS
NOVENTA DI PIAVE - VE, VENETO
25
MAGGIO
Giovanile - 5° MEMORIAL LUCA RIZZI
Gazoldo degli Ippoliti - MN, LOMBARDIA
25
MAGGIO
Giovanile - GIOVANISSIMI
Rescaldina - MI, LOMBARDIA

IL MEDAGLIERE
DI FEDERCICLISMO


Warning: Undefined variable $wphb_inline_css in /home/fcitestadm1n/public_html/wp-content/plugins/bb_header_builder/includes/filter.class.php on line 285