Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

il G.S., letto il dispositivo n° 251/17 deliberato in data 4 dicembre 2017 dalla I Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping/C.O.N.I. nei confronti del Sig. BONINI NICOLO’ tesserato per l’anno 2017 con la soc. ASD BMX CICLOMANIA RACING cod. 03E2982 cat. U23, risultato positivo in occasione del controllo antidoping effettuato in data 2 luglio 2017 nella gara CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER

VISTO l’art. 10 delle vigenti Norme Sportive Antidoping/C.O.N.I. 2017 delibera quanto segue:

Sig. BONINI NICOLO’ tesserato per l’anno 2017 con la soc. ASD BMX CICLOMANIA RACING cod. 03E2982 cat. U23 è escluso dall’ordine di arrivo delle gare:

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER

società organizzatrice ASD 48 ERRE BMX TEAM cod. 05K0743 c/o Pista BMX – Via del Consorzio Agrario – 33061 Rivignano Teor (UD) – che ha avuto luogo a Rivignano Teor (UD) in data 1/2 luglio 2017 – posizione nell’ordine di arrivo 1° classificato nella categoria “ELITE”

TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX

società organizzatrice AUDACE SPORTIVA BESNATE ASD cod. 02E0540 c/o Sig. Mazzucchelli Giovanni – Via San Gaetano, 24 – 21010 Besnate (VA) – che ha avuto luogo a Perugia in data 15 ottobre 2017 – posizione nell’ordine di arrivo 1° classificato nella categoria “ELITE”

con le relative conseguenze, inclusa la perdita di maglia, medaglie, punti, premi etc. Il Sig. BONINI NICOLO’ tesserato per l’anno 2017 con la soc. ASD BMX CICLOMANIA RACING cod. 03E2982 cat. U23 dovrà inoltre provvedere, nel termine di 30 (trenta) giorni a decorrere dalla data di ricezione della presente deliberazione, a restituire alle società organizzatrici delle gare di cui trattasi quanto ricevuto dalle società medesime (maglia, premi, medaglie etc.) e informare, per iscritto, questo Giudice Sportivo dell’avvenuto adempimento.

Il Settore Fuoristrada FCI, vorrà disporre il provvedimento conseguente all’invalidazione dei punteggi di valorizzazione assegnati al Sig. BONINI NICOLO’ e prendere atto delle modifiche apportate agli ordini di arrivo.


Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

VISTA  la decisione della I Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping/C.O.N.I. nel procedimento disciplinare a carico del Sig.  BONINI NICOLO’ infliggeva lui la sanzione della squalifica per mesi 4 (quattro) e dichiarava l’invalidazione dei risultati da lui conseguiti successivamente al controllo antidoping del 2 luglio 2017, e più precisamente nella gara CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER che ha avuto luogo a Rivignano Teor (UD) in data 1/2 luglio 2017

VISTA la successiva partecipazione alla seguente gara:

TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX che ha avuto luogo a Perugia in data 15 ottobre 2017 –

VISTI i propri provvedimenti pubblicati con il comunicato n° 15 del 3 agosto 2017 (CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER) – n° 19 del 30 ottobre 2017 (TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX) con i quali si omologava le gare suddette

DELIBERA

la modifica dei provvedimenti di omologazione pubblicati con i comunicati n° 15 del 3 agosto 2017 (CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER) – n° 19 del 30 ottobre 2017 (ROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX) mediante l’esclusione del Sig. BONINI NICOLO’ dagli ordini di arrivo delle gare CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER che ha avuto luogo a Rivignano Teor (UD) in data 1/2 luglio 2017 – TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX che ha avuto luogo a Perugia in data 15 ottobre 2017 e in base all’art. 6 punto 4 del Regolamento Organizzativo Interno dell’Attività di Supporto ai Controlli Antidoping dichiara che la posizione conseguita dal Sig. BONINI NICOLO’ nella gara CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER sia acquisita dal 2° classificato CRISTOFOLI ROBERTO – posizione conseguita dal Sig. BONINI NICOLO’ nella gara TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX venga acquisita dall’atleta 2° classificato FURLAN MATTIA – di conseguenza, anche tutti gli altri atleti regolarmente classificati scalano di una posizione.

 

Il Giudice Sportivo Nazionale

(Avv. Pietro Natalino Pergolari)

 

data di pubblicazione: 15 gennaio 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Delibere del Giudice Sportivo

Comunicato N. 1 del 10/01/18

Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

il G.S., letto il dispositivo n° 251/17 deliberato in data 4 dicembre 2017 dalla I Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping/C.O.N.I. nei confronti del Sig. BONINI NICOLO’ tesserato per l’anno 2017 con la soc. ASD BMX CICLOMANIA RACING cod. 03E2982 cat. U23, risultato positivo in occasione del controllo antidoping effettuato in data 2 luglio 2017 nella gara CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER

VISTO l’art. 10 delle vigenti Norme Sportive Antidoping/C.O.N.I. 2017 delibera quanto segue:

Sig. BONINI NICOLO’ tesserato per l’anno 2017 con la soc. ASD BMX CICLOMANIA RACING cod. 03E2982 cat. U23 è escluso dall’ordine di arrivo delle gare:

CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER

società organizzatrice ASD 48 ERRE BMX TEAM cod. 05K0743 c/o Pista BMX - Via del Consorzio Agrario – 33061 Rivignano Teor (UD) – che ha avuto luogo a Rivignano Teor (UD) in data 1/2 luglio 2017 – posizione nell’ordine di arrivo 1° classificato nella categoria “ELITE”

TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX

società organizzatrice AUDACE SPORTIVA BESNATE ASD cod. 02E0540 c/o Sig. Mazzucchelli Giovanni - Via San Gaetano, 24 – 21010 Besnate (VA) – che ha avuto luogo a Perugia in data 15 ottobre 2017 – posizione nell’ordine di arrivo 1° classificato nella categoria “ELITE”

con le relative conseguenze, inclusa la perdita di maglia, medaglie, punti, premi etc. Il Sig. BONINI NICOLO’ tesserato per l’anno 2017 con la soc. ASD BMX CICLOMANIA RACING cod. 03E2982 cat. U23 dovrà inoltre provvedere, nel termine di 30 (trenta) giorni a decorrere dalla data di ricezione della presente deliberazione, a restituire alle società organizzatrici delle gare di cui trattasi quanto ricevuto dalle società medesime (maglia, premi, medaglie etc.) e informare, per iscritto, questo Giudice Sportivo dell’avvenuto adempimento.

Il Settore Fuoristrada FCI, vorrà disporre il provvedimento conseguente all’invalidazione dei punteggi di valorizzazione assegnati al Sig. BONINI NICOLO’ e prendere atto delle modifiche apportate agli ordini di arrivo.


Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

VISTA  la decisione della I Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping/C.O.N.I. nel procedimento disciplinare a carico del Sig.  BONINI NICOLO’ infliggeva lui la sanzione della squalifica per mesi 4 (quattro) e dichiarava l’invalidazione dei risultati da lui conseguiti successivamente al controllo antidoping del 2 luglio 2017, e più precisamente nella gara CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER che ha avuto luogo a Rivignano Teor (UD) in data 1/2 luglio 2017

VISTA la successiva partecipazione alla seguente gara:

TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX che ha avuto luogo a Perugia in data 15 ottobre 2017 –

VISTI i propri provvedimenti pubblicati con il comunicato n° 15 del 3 agosto 2017 (CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER) – n° 19 del 30 ottobre 2017 (TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX) con i quali si omologava le gare suddette

DELIBERA

la modifica dei provvedimenti di omologazione pubblicati con i comunicati n° 15 del 3 agosto 2017 (CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER) – n° 19 del 30 ottobre 2017 (ROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX) mediante l’esclusione del Sig. BONINI NICOLO’ dagli ordini di arrivo delle gare CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER che ha avuto luogo a Rivignano Teor (UD) in data 1/2 luglio 2017 – TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX che ha avuto luogo a Perugia in data 15 ottobre 2017 e in base all’art. 6 punto 4 del Regolamento Organizzativo Interno dell’Attività di Supporto ai Controlli Antidoping dichiara che la posizione conseguita dal Sig. BONINI NICOLO’ nella gara CAMPIONATO ITALIANO ASSOLUTO BMX E CRUISER sia acquisita dal 2° classificato CRISTOFOLI ROBERTO – posizione conseguita dal Sig. BONINI NICOLO’ nella gara TROFEO STEFANO GARGAGLIA INTERNAZIONALE BMX venga acquisita dall’atleta 2° classificato FURLAN MATTIA - di conseguenza, anche tutti gli altri atleti regolarmente classificati scalano di una posizione.

 

Il Giudice Sportivo Nazionale

(Avv. Pietro Natalino Pergolari)

 

data di pubblicazione: 15 gennaio 2018