Il Consiglio Federale, riunitosi il 16 dicembre 2023, ha precisato che la delibera di rendere facoltativo il montepremi, a far data dal 01.01.2024, per tutte le gare di tutte le specialità per le gare regionali e nazionali, riguarda solo le categorie Esordienti, Allievi e Junior M/F, mantenendo l’obbligatorietà per tutti i Campionati Italiani e per le gare Internazionali in conformità alle normative UCI.

Resta quindi obbligatorio il pagamento dei montepremi previsti per le categorie Elite e Under23 M/F.

Nel caso il C.O. intendesse pagare il montepremi dovrà attenersi alle tabelle (minime) previste dal Settore.

 

 

Il Presidente Commissione Fuoristrada

Massimo Ghirotto

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Precisazione montepremi gare 2024

Comunicato N. 57 del 22/12/23

Il Consiglio Federale, riunitosi il 16 dicembre 2023, ha precisato che la delibera di rendere facoltativo il montepremi, a far data dal 01.01.2024, per tutte le gare di tutte le specialità per le gare regionali e nazionali, riguarda solo le categorie Esordienti, Allievi e Junior M/F, mantenendo l’obbligatorietà per tutti i Campionati Italiani e per le gare Internazionali in conformità alle normative UCI.

Resta quindi obbligatorio il pagamento dei montepremi previsti per le categorie Elite e Under23 M/F.

Nel caso il C.O. intendesse pagare il montepremi dovrà attenersi alle tabelle (minime) previste dal Settore.

 

 

Il Presidente Commissione Fuoristrada

Massimo Ghirotto