COPERTURA ASSICURATIVA MOTOSTAFFETTE FCI

Come previsto dall’art. 1 pag. 10 “Norme comuni a tutte le sezioni” Convenzione Multirischi FCI – Allianz http://www.federciclismo.it/assicurazione/multirischi_alianz.pdf , relativamente alla validità delle coperture assicurative infortuni ed RCT previste a garanzia dei tesserati FCI si riporta testualmente quanto previsto in polizza:

“Le garanzie sono operanti nei confronti di tutti i Tesserati, anche in caso di partecipazione a gare e manifestazioni organizzate anche da Enti terzi che consentano la partecipazione dei tesserati FCI”.

Tale disposizione normativa è applicabile anche alle motostaffette tesserate FCI che svolgano servizio nel corso di gare e manifestazioni organizzate da Enti terzi. In virtù di tale disposizione i tesserati FCI non dovranno quindi sottoscrivere alcun tesseramento aggiuntivo con altri Enti per poter godere delle coperture assicurative sopra menzionate.

IL SEGRETARIO GENERALE

Maria Cristina Gabriotti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

COPERTURA ASSICURATIVA MOTOSTAFFETTE FCI

Comunicato N. 2 del 19/01/14

COPERTURA ASSICURATIVA MOTOSTAFFETTE FCI

Come previsto dall’art. 1 pag. 10 “Norme comuni a tutte le sezioni” Convenzione Multirischi FCI – Allianz http://www.federciclismo.it/assicurazione/multirischi_alianz.pdf , relativamente alla validità delle coperture assicurative infortuni ed RCT previste a garanzia dei tesserati FCI si riporta testualmente quanto previsto in polizza:

“Le garanzie sono operanti nei confronti di tutti i Tesserati, anche in caso di partecipazione a gare e manifestazioni organizzate anche da Enti terzi che consentano la partecipazione dei tesserati FCI”.

Tale disposizione normativa è applicabile anche alle motostaffette tesserate FCI che svolgano servizio nel corso di gare e manifestazioni organizzate da Enti terzi. In virtù di tale disposizione i tesserati FCI non dovranno quindi sottoscrivere alcun tesseramento aggiuntivo con altri Enti per poter godere delle coperture assicurative sopra menzionate.

IL SEGRETARIO GENERALE

Maria Cristina Gabriotti