Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

IL GIUDICE SPORTIVO

 

LETTO il dispositivo dell’accettazione della sanzione proposta dalla PNA, da parte del Sig. LUIGINO D’AMBROSIO tesserato per l’anno 2022 con la soc. ASD RAMPICLUB VAL VIBRATA cod. 12B1260 cat. MASTER 6 e dell’annullamento del risultato sportivo ai sensi dell’art. 11.10 CSA –

VISTO l’art. 6 del Regolamento Organizzativo Interno dell’attività di supporto ai controlli Antidoping/FCI

DELIBERA:

il Signor LUIGINO D’AMBROSIO tesserato per l’anno 2022 con la soc. ASD RAMPICLUB VAL VIBRATA cod. 12B1260 cat. MASTER 6, è escluso dall’ordine di arrivo della gara:

3^ TAPPA 14° GIRO D’ITALIA CICLOCROSS

Svoltasi a Sant’Elpidio a Mare (Fermo) in data 16 ottobre 2022

posizione nell’ordine di arrivo 3° classificato nella “fascia 3” categoria “MASTER 6”.


Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

IL GIUDICE SPORTIVO

 

VISTA l’accettazione della sanzione proposta dalla PNA nel procedimento disciplinare a carico del Sig. LUIGINO D’AMBROSIO infliggeva lui la sanzione della squalifica di 6 mesi e dichiarava l’invalidazione dei risultati da lui conseguiti (art. 11.10 CSA)

VISTI i propri provvedimenti pubblicati con il comunicato n° 35 del 25 ottobre 2022 (3^ TAPPA 14° GIRO D’ITALIA CICLOCROSS) – con il quale si omologava la gara suddetta

DELIBERA

la modifica del provvedimento di omologazione pubblicato con il comunicato n° 35 del 25 ottobre 2022 (3^ TAPPA 14° GIRO D’ITALIA CICLOCROSS) – mediante l’esclusione del Sig. LUIGINO D’AMBROSIO dall’ordine di arrivo della gara sopra indicata – e in base all’art. 6 punto 2 del Regolamento Organizzativo Interno dell’Attività di Supporto ai Controlli Antidoping dichiara che le posizioni conseguite dal Sig. LUIGINO D’AMBROSIO nella gara del 2022 3^ TAPPA 14° GIRO D’ITALIA CICLOCROSS siano acquisite dagli atleti subito dopo classificati – di conseguenza, anche tutti gli altri atleti regolarmente classificati scalano di una posizione.

 

Il Giudice Sportivo Nazionale

(Avv. Pasquale de Palma)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Delibera del Giudice Sportivo Nazionale

Comunicato N. 38 del 18/11/22

Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

IL GIUDICE SPORTIVO

 

LETTO il dispositivo dell’accettazione della sanzione proposta dalla PNA, da parte del Sig. LUIGINO D’AMBROSIO tesserato per l’anno 2022 con la soc. ASD RAMPICLUB VAL VIBRATA cod. 12B1260 cat. MASTER 6 e dell’annullamento del risultato sportivo ai sensi dell’art. 11.10 CSA –

VISTO l’art. 6 del Regolamento Organizzativo Interno dell’attività di supporto ai controlli Antidoping/FCI

DELIBERA:

il Signor LUIGINO D’AMBROSIO tesserato per l’anno 2022 con la soc. ASD RAMPICLUB VAL VIBRATA cod. 12B1260 cat. MASTER 6, è escluso dall’ordine di arrivo della gara:

3^ TAPPA 14° GIRO D’ITALIA CICLOCROSS

Svoltasi a Sant’Elpidio a Mare (Fermo) in data 16 ottobre 2022

posizione nell’ordine di arrivo 3° classificato nella “fascia 3” categoria “MASTER 6”.


Delibera del Giudice Sportivo Nazionale:

IL GIUDICE SPORTIVO

 

VISTA l’accettazione della sanzione proposta dalla PNA nel procedimento disciplinare a carico del Sig. LUIGINO D’AMBROSIO infliggeva lui la sanzione della squalifica di 6 mesi e dichiarava l’invalidazione dei risultati da lui conseguiti (art. 11.10 CSA)

VISTI i propri provvedimenti pubblicati con il comunicato n° 35 del 25 ottobre 2022 (3^ TAPPA 14° GIRO D’ITALIA CICLOCROSS) – con il quale si omologava la gara suddetta

DELIBERA

la modifica del provvedimento di omologazione pubblicato con il comunicato n° 35 del 25 ottobre 2022 (3^ TAPPA 14° GIRO D’ITALIA CICLOCROSS) – mediante l’esclusione del Sig. LUIGINO D’AMBROSIO dall’ordine di arrivo della gara sopra indicata – e in base all’art. 6 punto 2 del Regolamento Organizzativo Interno dell’Attività di Supporto ai Controlli Antidoping dichiara che le posizioni conseguite dal Sig. LUIGINO D’AMBROSIO nella gara del 2022 3^ TAPPA 14° GIRO D’ITALIA CICLOCROSS siano acquisite dagli atleti subito dopo classificati – di conseguenza, anche tutti gli altri atleti regolarmente classificati scalano di una posizione.

 

Il Giudice Sportivo Nazionale

(Avv. Pasquale de Palma)